Il Sogno e l’Altro Sogno

Il Sogno e l`Altro Sogno
Il Sogno e l'Altro Sogno

  • Paese: Italia
  • Altitudine: 320-420 m s.l.m.
  • Esposizione: Sud – Sud-Ovest
  • Allevamento: Guyot semplice
  • Terreni:roccioso, ricco di sali minerali di ferro che conferiscono il tipico colore rossiccio al terreno
  • Clima: mite rispetto a quello della pianura che grazie all’inversione termica permette di avere una distribuzione delle precipitazioni piovose sia in primavera, sia in autunno ed una ventilazione del vigneto. Le rare precipitazioni nevose rallentano il processo di sedimentazione del terreno
  • Vendemmia: ottobre. Le uve sono lasciate appassire per circa 100 giorni su graticci, a temperatura naturale e ventilata per ottenere un grande, inimitabile vino che non teme confronti per la struttura e per la longevità
  • Vinificazione:in serbatoi di acciaio inox per circa 25-30 giorni a temperatura controllata, con affinamento di 40 mesi in botti di Rovere di Slavonia da 20 ettolitri. Affinamento in bottiglia di 8 mesi
  • Caratteristiche organolettiche:colore granato intenso, vino di grande struttura, con profumi ed aromi complessi e variegati, che spaziano dai frutti di bosco ai lievi sentori balsamici, accompagnati da note minerali, con un finale di frutta matura
  • Abbinamenti: consigliato con piatti di carni rosse, stufati, formaggi stagionati e cioccolato fondente
  • Temperatura di servizio: 18/20°C
  • Durata:oltre 15 anni, se conservato adeguatamente
  • Alcol: 15.5 %Vol.
  • Acidità:6.0 g/l
  • Residuo zuccherino: 4.8 g/l per il Sogno; 9.0 g/l per l’altro Sogno.

L’altro Sogno si pregia di residui zuccherini particolarmente elevati che si evolvono in una splendida armonia di profumi e note di un’amabilità e di una morbidezza che solo un miracolo della natura possono conferire ad un vino

Scarica la scheda PDF

 

Le immagini della raccolta dei grappoli scelti per produrre Il Sogno 2015:

 

Le uve utilizzate per la produzione del Sogno:

Tutti i vini Travaglini: